implantologia

L’implantologia permette di sostituire uno o più elementi dentari che sono andati persi tramite l’inserimento di una radice artificiale in titanio nell’osso. Dopo un tempo variabile di circa 4 mesi per la guarigione, l’impianto può supportare denti fissi o protesi mobili. In alcuni casi selezionati è possibile applicare un dente già alla fine dell’intervento di inserimento dell’impianto.

L’intervento viene eseguito in anestesia locale ed è assolutamente indolore. Le fasi post-operatorie vengono gestite a domicilio dal paziente con l’impiego di antidolorifici classici, alimentazione fredda e morbida per 1-2 giorni circa e utilizzo di collutori disinfettanti.

Qualora ci fossero delle limitazioni anatomiche all’inserimento immediato dell’impianto, come ad esempio la mancanza di sufficiente osso, è possibile rigenerare il tessuto osseo mancante per rendere possibile l’intervento.

I vantaggi dell’implantologia sono quelli di essere una metodica assolutamente consolidata e affidabile, di dare una stabilità e tenuta ottimale alle protesi fisse o mobili, di lasciare integri gli elementi dentari contigui alla zona edentula evitando la costruzione di un ponte fisso su denti e di dare la possibilità di ricostruire intere arcate anche posizionando solo 4-6 o 8 impianti a seconda dei casi.

Ci sono però dei fattori di rischio che vanno accuratamente valutati in sede di visita, come ad esempio il fumo di sigaretta e alcune malattie sistemiche.

Nel nostro studio vengono utilizzati solo impianti certificati e tra i migliori in commercio, a garanzia dei pazienti.